:: promobil.bz.it

Segnalazioni


SEGNALAZIONE

INOLTRATO A:

RISPOSTA

 

Gli orari di partenza spesso non coincidono né con gli orari di trasporto vigente né con gli annunci fatti alla stazione (anche gli annunci dei ritardi spesso non sono corretti...). Gli annunci nei treni di recente vengono fatti solo in lingua italiana, e molti altri esempi (biglietti di trasporto solo in italiano, cartelli di divieto in una sola lingua ecc...) testimoniano di uno scarso rispetto dell'uso del bilinguismo da parte delle ferrovie locali.

 

 

 

Assessore al traffico Thomas Widmann, Roger Hopfinger

(06.02.2008)

 

Gli annunci in sola lingua italiana sarebbero riferibili ad un problema tecnico, in quanto rilevabili solo su alcuni materiali rotabili.

Per quello che riguarda le stazioni, i gestori delle strutture sarebbero stati informati.

 

Lo shuttle bus, che collega la stazione ferroviaria di Egna con le stazioni di Magrè e Salorno in coincidenza garantita con alcuni treni, non aspetterebbe abbastanza a lungo l’arrivo di questi se sono in ritardo.

Inoltre il servizio sembra che sia previsto solo fino al 20 giugno e molto probabilmente sarebbe più opportuno lavorare per reintrodurre la fermata di tutti i treni pendolari anche nelle stazioni di Magrè e Salorno.

 

Assessore al traffico Thomas Widmann

(13.05.2008)

È stata data disposizione, che gli autobus in futuro debbano aspettare l’arrivo del treno fino a 20 minuti. Una fermata ulteriormente prolungata non sarebbe possibile in vista dell'arrivo del successivo treno ad Egna. Inoltre a quel punto converebbe comunque prendere il prossimo treno, che effettua poi le fermate di Magrè e Salorno.

La corsa è stata inserita fino al 20 giugno per vedere se viene effettivamente utilizzata. 

L'assesore Widmann condivide il parere, che tutti i treni regionali debbano fermarsi in tutte le stazioni della Bassa Atesina, e farebbe appunto pressione su RFI, perchè dal prossimo orario ferroviario si effettuino più fermate a Magrè e Salorno.

Cancellazione del collegamento pullman delle ore 6.50 Bressanone - Chiusa - Laion - Val Gardena

Ufficio per la mobilità, SAD

(28.01.2008)

La partenza dell'autobus da Ponte Gardena a Ortisei è stata spostata indietro di 4 minuti alle 7.15. In questo modo si avrebbe creato un nuovo collegamento mattiniero attraente da Bressanone (partenza treno 6.56) e Chiusa (partenza treno 7.04) verso la Val Gardena.

Trasporto biciclette troppo caro nei treni.

Assessore al traffico Thomas Widmann (02.08.2007)

Secondo Trenitalia è stato introdotto un biglietto che permette di viaggiare dieci volte in treno con la bicicletta. Questo biglietto costa 25 €. Una corsa semplice con la bici costa 4 € e va pagata una sola volta, anche se l’utente cambia il mezzo di trasporto nel arco di 45 minuti. (09.08.2007)

Cambio dei vecchi vagoni Eurocity nel tratto del Brennero.

 

Trenitalia (02.08.2007)

Alcune proposte per il miglioramento per della stazione ferroviaria di Bolzano.

 

Comitato "Salviamo la stazione" (02.08.2007)

Tabelloni alla stazione delle corriere di Bolzano non se­gnano correttamente i ritardi

SAD – trasporto locale SPA (02.08.2007)

inoltrato da SAD all'ufficio competente
(17.08.2007)

Il treno Bolzano – Verona dalle 17.09 ha talmente pochi posti a sedere, che la gente è costretta stare in piedi nei corridoi affollati.

Trenitalia (02.08.2007)

A Chiusa il sottopassaggio dalla stazione delle corriere alla stazione ferroviaria non è segnalato; segnaletica confusa del binario 1 e 2 alla stazione ferro­viaria di Chiusa.

Trenitalia, Comune di Chiusa (02.08.2007)

La segnaletica dei binari è stata fatta in modo più chiaro.

Abbonamento integrato è limitato nel tempo.

Trenitalia, SAD – trasporto locale SPA (02.08.2007)

inoltrato da SAD all'ufficio competente
(17.08.2007)

Collegamento dei pullman e dei treni da Brunico (Valda­ora) a Bolzano; mancante deposito bagagli e mancante cassetta bagagli e anche mancante possibilità di tra­sportare i bagagli alla sta­zione di Bolzano

SAD – trasporto locale SPA, Assessore al traffico dott. Thomas Widamann, Trenitalia (02.08.2007)

Secondo Trenitalia nel futuro orario invernale è previsto l’introduzione di ulteriori treni nel tratto della Val Pusteria. Per quanto riguarda il deposito bagagli, la nostra lettera è stata inoltrata a “Centostazioni – Roma”. (09.08.2007)

Nei giorni festivi non c’è col­legamento da Bolzano a Brennero tra le ore 19.31 – 21.43 e spesso viaggiano treni da Fortezza a Bolzano a distanza di 4 minuti.

Assessore al traffico Dott. Thomas Widmann (02.08.2007)

Secondo Dott. Thomas Widmann il futuro orario in­vernale 2007/2008 garantirá migliori collega­menti da Fortezza. È previsto anche di potenziare i collegamenti serali nel nuovo orario. (07.08.2007)


Avete proposte di miglioramento o lamentele? Inviateci una comunicazione a:



promobil.bz.it

c/o Centro Tutela Consumatori Utenti
Via Dodiciville, 2
39100 Bolzano
info@promobil.bz.it

Inoltreremo le Vostre segnalazioni agli uffici competenti!


 
promobil.bz.it :: c/o Centro Tutela Consumatori Utenti | Via Dodiciville, 2 | I-39100 - Bolzano (BZ) | info@promobil.bz.it